..di blog tour, soddisfazioni, nuove amicizie e design

Condividi su

Ho lavorato a questo post a poche ore dal Blog Tour a , il salone degli stili di vita a Milano, in fiera. La giornata è stata lunga e stancante, e devo ammettere che la voglia di selezionare e pubblicare foto oggi era poca, ma è stata un’esperienza così bella che volevo iniziare a condividerla subito con voi.
Perchè a prescindere da ciò che ho visto, e che vi mostrerò da oggi e per i prossimi giorni, ho conosciuto tantissime bloggers talentuose, molte delle quali seguivo già da tempo, e questo ha creato una sorta di timore all’idea di poterle incontrare tutte insieme, loro che già si conoscevano. Ma questa meravigliosa gita che Homi mi ha offerto non potevo proprio rifiutarla, in qualche modo è stata una conferma che sto lavorando bene, un’ altra conferma oltre a tutte le email che spesso mi inviate.

l'architetto rispondeQuesta lunga premessa per dirvi che non potevo chiedere di meglio, le mie colleghe sono una più simpatica dell’altra, mi hanno accolto piene di sorrisi ed entusiasmo, con la consapevolezza che tutte stavamo facendo quello che più ci piace, che forse ci stiamo riuscendo a dimostrare che il nostro in fondo è un vero lavoro e che se lo facciamo allegramente allora forse siamo anche più brave.
Oggi vi elenco alcuni dei loro blog, gli altri nei prossimi post, e poi partiamo con alcune delle novità che più mi hanno entusiasmata. , ,  , , , .

Non avrei potuto che dedicare un intero post allo stand e alle novità Iittala. 

iittala design scandinavoUna delle prime novità 2015 presentata all’Homi è stata , una collezione di splendidi vasi disegnati da quei geni dei fratelli BOUROULLEC. La forma semplice del rombo è essenziale e pratica, studiata per accostare dimensioni e sovrapporre colori. Dieci vasi disponibili in cinque formati e sette varianti di colore, una più bella dell’altra, contribuiscono a rendere l’effetto del vetro soffiato ancora più etereo e leggero.

fratelli BouroullecGuardate che sfumature meravigliose creano i colori quando si intersecano tra loro.

La nuova tonalità presentata in fiera, anche nelle linee organiche della storica e ormai famosissima collezione Alvar Aalto, è il deserto. Mi ha davvero colpita, un colore caldo, dal sapore autunnale, che si combina però perfettamente con il freddo del grigio.

vaso AaltoI miei occhi si sono poi illuminati davanti alla nuova collezione tavola, disegnata da Heikki Orvola. Il design della collezione è ispirato all’opera Ceca “La piccola volpe astuta”. Personaggi magici vestiti d’autunno popolano una foresta incantata.

iittala table setting

La collezione prevede tazza, tazzina e piattino da caffè, ciotola, 2 piatti piani, un box in latta e tovaglioli di carta. I profili di volpi, cervi e galli impettiti sono così fieri.

fiera Milano Homi blog tour

Ero già innamorata da tempo delle magiche civette della collezione , credo proprio che Tanssi mi darà l’occasione per decidere definitivamente di investire in un paio di piatti da collezione. Ah, quanto mi piacerebbe averli già! Voi quale preferite?

in foto anche: portacandela NAPPULA, box VITRIINI

Della stessa collezione troverete anche fodera e canovaccio.
Scegliete il vostro prodotto preferito, vi aspetto su Instagram con l’ashtag #inloveforiittala.

Heikki Orvola

in foto: borsa in feltro MENO, .box VACCA

Appuntamento a Mercoledì per continuare il nostro tour virtuale, nel frattempo continuate a seguire la pagina e Instagram per altre anticipazioni.

 

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, / 13 Commenti

13 Commenti su ..di blog tour, soddisfazioni, nuove amicizie e design

  1. Alessia
    19/01/2015 at 12:14 (4 anni ago)

    Anche tu folgorata dai nuovi vasi dei fratelli Bouroullec :)

    Rispondi
    • Ro
      19/01/2015 at 13:10 (4 anni ago)

      in quello stand mi ha folgorato quasi tutto :-)

      Rispondi
  2. Paola
    19/01/2015 at 12:58 (4 anni ago)

    Secondo me l’esperienza più bella è proprio nella condivisione della giornata! Oltre a vedere cose interessanti, abbiamo avuto l’occasione di confrontarci, conoscerci e divertirci, anche!
    Una ricarica di idee!
    PS: la volpe astuta è già nel mio cuore!

    Rispondi
    • Ro
      19/01/2015 at 13:10 (4 anni ago)

      dobbiamo ripetere presto, ora la scelta più dura sarà: volpe o gufo?

      Rispondi
  3. elisabetta @italianbark
    19/01/2015 at 13:55 (4 anni ago)

    Ma che piacere averti conosciuta!!! Dietro al blog c’è sempre una persona ed è bello vedere come ognuna un po’ corrisponde al proprio blog ma e’anche molto di piu :) alla prossima! e

    Rispondi
    • Ro
      19/01/2015 at 16:01 (4 anni ago)

      anche io sono stata felicissima, sei davvero tanto simpatica..ti scrivo presto.
      Ro

      Rispondi
  4. Maria Teresa
    19/01/2015 at 19:50 (4 anni ago)

    Ciao Rossella, quante cose belle condividi sempre con chi come me ti segue ormai da un po. Bellissime cose, quanti spunti di buongusto. Da poco ho ambiato casa passando da una grande a una molto più piccola, è con la casa sto cambiando anche la mia vita. Tra qualche giorno compiro’ 55 anni, e ho così voglia di cose nuove e di una casa leggera e gioiosa, vorrà’ dire che mi farò′ un regalo. A presto. Maria Teresa

    Rispondi
  5. Nora
    19/01/2015 at 22:19 (4 anni ago)

    Cara Rossella, grazie! Anche per me è stato piacevolissimo il passaggio dal “virtuale” al “reale” e scriverò anch’io presto di questo. Continuo a seguirti e confido che ci siano in futuro altre occasioni come questa, perfette per rendere leggera e divertente la nostra professione alternativa. Un abbraccio, Nora

    Rispondi
    • Ro
      21/01/2015 at 10:36 (4 anni ago)

      ci saranno sicuramente, o le inventeremo :-)

      Rispondi
  6. Valentina
    21/01/2015 at 10:09 (4 anni ago)

    Si bello sopratutto conoscersi dal vivo!
    Grazie per la foto e la menzione, spero ci saranno presto altre occasioni. 😉

    Rispondi
    • Ro
      21/01/2015 at 10:35 (4 anni ago)

      si, è stato bellissimo..e mi sono molto pentita di nn esserci stata ieri. A prestissimo spero,
      Ro

      Rispondi
  7. Giovanna Sperti
    21/01/2015 at 18:54 (4 anni ago)

    Adoro Iitala, non riuscivano più a tirami fuori dallo store di Anversa dove ho ammirato la collezione Tanssi in anteprima, la prossima volta che ci vado trovo un po’ di spazio nel trolley e qualcosa ci infilo!

    Rispondi
    • Ro
      22/01/2015 at 14:02 (4 anni ago)

      anche io non vedo l’ora di avere anche solo un piatto di quella collezione :-)

      Rispondi

Lascia un commento

tsoydesign.com.ua/interiors/interer-restoranov/

velotime.com.ua/category/gornye-velosipedy/

citroen ds4
Utilizziamo i per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok