Le mie lampade a sospensione preferite

Condividi su

Da oggi e nelle prossime settimane parleremo di illuminazione, in particolare vi mostrerò le mie lampade preferite.
Partiamo dalle lampade a sospensione che più mi piacciono, in particolare per il living o la zona pranzo.

Lampada Aim di Flos, design R & E Bouroullec. Corpo in alluminio, diffusore in policarbonato. Con 9 metri di cavo Aim è una lampada a sospensione che si presta a tantissime personalizzazioni.

lampada sospensione

 

Lo so, è vista e rivista, ma io continuo ad adorarla e non ho dubbi su quale sarà la mia futura lampada sul tavolo da pranzo.
Zettel’z, design Ingo Maurer. Il cilindro in vetro centrale irradia una luce diffusa sia verso l’alto che verso il basso. Decine di fogli in carta cinese creano magici giochi di luce.
lampada sospensione tavolo da pranzo

  3.

Le Nuage, disegnata da Wout Wessemius, studio di design olandese. In poliestere e ovatta, una luce soffusa a basso consumo energetico. La adoro, sarebbe bellissima nella camera di un bimbo.

 

Skygarden 2 Eco di Flos, design Marcel Wanders. Cupola in gesso verniciato all’interno, possibilità di diverse finiture cromatiche all’esterno. Dal vivo vi assicuro che è ancora più bella.

lampade sospensione Flos

1.

scegliere lampade a sospensione

Mi scrivete quali sono le vostre lampade preferite?

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag: / 6 Commenti

6 Commenti su Le mie lampade a sospensione preferite

  1. cinzia
    21/02/2014 at 18:24 (5 anni ago)

    …sul tavolo del mio soggiorno “scintilla” la lampada Fil de fer di Catellani e Smith,sono stata conquistata da quel gomitolo luccicante ma anche dalla manualità con cui è fatto, poi mi piace tantissimo l’Artichoke di Henningsen ,nata nel 58 ma tuttora attualissima …

    Rispondi
    • Ro
      21/02/2014 at 23:33 (5 anni ago)

      Cinzia ma sai che e’bellissima? Se nn ti scoccia mi scrivi il prezzo? Che belli questi scambi :-)

      Rispondi
  2. Serena
    22/02/2014 at 00:44 (5 anni ago)

    Io ho una vera e propria ossessione per l’illuminazione, sia di design puro sia per la ricerca di lampade assolutamente originali … ho una Zettelz ( come quella che hai fatto vedere in questo post); una Young Touch e Cube di Artemide, Ipotenusa di Flos… tante tante … prima o poi ci farò anche io un bel post 😉

    Rispondi
  3. cinzia
    22/02/2014 at 02:37 (5 anni ago)

    …guarda Ro io l’ho presa nel 2010 ed è quella che ha il diametro di 40cm. e ricordo di averla pagata circa €500, sicuramente non più di 600, era avvolta in un sacco di velluto nero dentro una cassa di legno inchiodata,come un vino pregiato…!Ero molto emozionata perchè forse l’acquisto era troppo azzardato…Ma quando l’ho accesa…una meraviglia!

    Rispondi
  4. Alessandra
    13/06/2016 at 12:24 (3 anni ago)

    Ciao,
    grazie per l’articolo che trovo davvero di ispirazione per tutte le persone che stanno cercando delle idee per arredare la propria casa. Io volevo chiederti un parere: recentemente ho acquistato da Light Shopping (sito che suggerisco per l’ottimo rapporto qualità-prezzo) una lampada per il mio soggiorno. Volevo semplicemente richiedere un tuo parere estetico, essendo tu guru del design.

    Trovi l’articolo qui:

    Ti ringrazio!

    Rispondi
    • Ro
      13/06/2016 at 16:29 (3 anni ago)

      Alessandra grazie, quanti complimenti, sono felice ti sia d’aiuto il blog. Circa la tua lampada, devo sinceramente dirti che non è un genere che mi entusiasmi, ma è un parere assolutamente soggettivo.

      Rispondi

Lascia un commento

www.np.com.ua/elektromehanicheskoe-oborudovanie/mjasorubki.html

свадебные платья

автомобильные аккумуляторы купить
Utilizziamo i per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok