Metti una sera a cena

Condividi su

Una cena, quattro amici e una casa che somiglia più a un cantiere. Mi piace organizzare cene e la cosa che più mi diverte è apparecchiare per i miei ospiti. Una tavola semplicissima, dai colori neutri, ma i fiori non potevano mancare. A Bologna, soprattutto in centro, fiori e piante hanno prezzi astronomici. Così ho preso tanti rametti di Gipsofila e un Lisianthus da mettere al centro. Con i rametti e del semplice spago ho realizzato i segnaposto. Ho comprato la brocca di vetro al Mercante in fiera, con l’intenzione di usarla per acqua o vino, e invece questa volta l’ho usata come centrotavola. Un piccolo panino al centro di ogni piatto e la tavola era pronta.

Non sono sicura di aver rispettato le regole del galateo, o per essere ancora più modaioli, del table setting. Se avete suggerimenti scrivete pure.
E la vostra tavola ideale com’è? Un po’ più easy? Più elegante?

P.s. con una piccola spesa potrete creare un centrotavola bianco, e la Gipsofila dopo 3 giorni è ancora freschissima.

La tovaglia l’ho fatta realizzare de , i bicchieri sono , i piatti , le posate .

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , , , / 1 Commento

1 Commento su Metti una sera a cena

  1. Serena
    14/10/2013 at 14:17 (6 anni ago)

    A me piace, elegante e chic… 😉
    Serena

    Rispondi

Lascia un commento

инвестиционный фонд украина

топ 10 самых богатых людей мира

что такое кредитное плечо
Utilizziamo i per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok