Relooking in stile shabby

Condividi su

Bentornati!! Finalmente Settembre, uno dei mesi che preferisco.
Non vedevo l’ora di mostrarvi questo nuovo lavoro, il restyling di una camera al mare. Una stanza essenziale ma piena di dettagli e di progettini handmade, per questo ho deciso di pubblicarla in 3 puntate.
Ecco un primo angolo. Il filo conduttore del progetto è stata la luce, il bianco per esaltarla e varie tonalità di grigio e beige per riscaldarla.
E’ stato un lavoro molto economico: ho usato teli arredo come copriletti e tende, ridipinto un armadio, mensole, cassette..stranamente lo stile Shabby è stato perfetto per questo mio progetto, pochi pezzi vintage e tanta fantasia hanno fatto il resto.

shabby greige bedroom

Colori chiari e luminosi, materiali naturali: il legno delle cassette della frutta riciclate e la paglia dei cappelli che diventano testata.

Chalk Paint shabby relooking

Ho dipinto di bianco due cassette recuperate dal fruttivendolo e ho aggiunto dei ripiani per bilanciarne le dimensioni e creare dei comodini funzionali. Lo scheletro di un vecchio paralume privato della stoffa alleggerisce e evidenzia l’effetto shabby della lampada in legno.

Cavalier King cucciolo

Lei è Nina, il nuovo terremoto che abbiamo adottato solo quindici giorni fa. Per i vari progetti fai da te che vedete in questo e nei prossimi post ho usato, colore old white.

cappelli paglia riciclo

Copriletto e tenda di , cuscini Coin, mensola .

Foto

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , , , / 8 Commenti

8 Commenti su Relooking in stile shabby

  1. Serena
    01/09/2014 at 12:28 (5 anni ago)

    Lo shabby non è il mio genere di elezione, ma devo dire che quì il risultato è davvero elegante e non lezioso… e Nina? Vabbè, amore puro!

    Rispondi
    • Ro
      01/09/2014 at 23:51 (5 anni ago)

      Come sai neanche il mio, ma per una casa al mare l’idea del legno un po’ crepato dal tempo mi piaceva..e forse avevo bisogno di un po’ di bianco. Ho adorato il tuo coniglietto yoga, quanto mi sarebbe piaciuto vincerlo :-)

      Rispondi
  2. cristina
    01/09/2014 at 14:52 (5 anni ago)

    lavoro ben fatto! semplice ma elegante che trasmette un senso di eleganza e tranquillità! :)

    Rispondi
    • Ro
      01/09/2014 at 23:48 (5 anni ago)

      Grazie Cristina, felicissima che ti sia piaciuta. Non perdere il post di Mercoledì. :-)

      Rispondi
  3. alice
    22/09/2014 at 19:35 (5 anni ago)

    Ciao!!! io vorrei fare una testata con un vecchio portone recuperato ma il letto ha già una testata, non alta, in legno. come faccio?? :(
    grazie bacioni

    Rispondi
    • Ro
      23/09/2014 at 00:29 (5 anni ago)

      Ciao Alice, hai verificato se la testata del tuo letto non si possa togliere? In caso contrario perché non mi invii una foto così cerchiamo una soluzione insieme?! Scrivimi su [email protected]
      A presto,
      Ro

      Rispondi
  4. tiziana
    15/07/2016 at 22:59 (3 anni ago)

    sono rimasta colpita da queste immagini, ambiente bianco e tante idee creative. Ho trovato in un mercatino dell’usato una mensola come quella sopra al letto vicino ai capelli di paglia che ho dipinto di bianco….solo che non so come appenderlo…Grazie dei suggerimenti

    Rispondi
    • Ro
      16/07/2016 at 15:55 (3 anni ago)

      grazie mille Tiziana, sono contenta di averti dato qualche idea in più :-)

      Rispondi

Lascia un commento

best-cooler.reviews/engel-or-yeti-battle-of-two-giants/

zojirushi water bottles

http://best-cooler.reviews
Utilizziamo i per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok